Skip to content

ginnastica

Ginnastica posturale

La ginnastica posturale è l’insieme degli esercizi svolti, con l’obiettivo di ristabilire un equilibrio del sistema muscolo-scheletrico. Attraverso determinati e specifici movimenti, basati sul miglioramento della postura e sulla capacità di controllo del corpo, si cerca di agire su aree del corpo rigide e/o dolenti. Le esercitazioni svolte, hanno l’obiettivo terapeutico e preventivo, di rieducare il corpo a eseguire i movimenti in maniera corretta e ad assumere le giuste posture nel corso delle attività quotidiane: lavorative, sportive, di riposo, ecc…

Con questa disciplina si possono ottenere dei miglioramenti:

  • nell’elasticità muscolare e mobilità articolare, attraverso specifiche tecniche di allungamento muscolare (sia distrettuale che globale) e mobilizzazioni articolari in grado di prevenire ed eliminare retrazioni muscolari e contratture, così come di preservare l’integrità articolare e connettivale;
  • nella forza resistente e la capacità cardio-respiratoria;
  • dello schema motorio e della coordinazione, grazie a una riorganizzazione del sistema neuromuscolare;
  • nell’equilibrio globale posturale che incide sulla qualità di vita anche sotto l’aspetto emotivo.

E’ possibile richiedere corsi personalizzati

INSEGNANTE:
MARTINA BEVILACQUA

Laureata in Scienze motorie e sportive nel marzo 2010 preso l’università di Torino (Suism) e Diplomata in Massoterapia a Bergamo, sta completando gli studi come Osteopata.

Ha esperienza decennale nelle palestre come istruttrice di pilates, ginnastica dolce, tonificazione, walking funzionale, nelle piscine come istruttrice  di nuoto Acquagym e ha grande esperienza con bambini e disabili.

Specializzata nell’allenamento individuale e in trattamenti rieducativi massoterapici e osteopatici, lavora attualmente sia presso il Centro Danza come istruttore di Pilates sia come libero professionista in qualità di personal trainer.

Ginnastica dolce

Estremamente versatile, questa disciplina motoria si adatta a tutte le età e le condizioni fisiche poiché si basa essenzialmente su una respirazione profonda, su movimenti lenti e naturali, ed è quindi un’attività fisica accessibile a chiunque, a qualunque età e condizione fisica.

I movimenti lenti e a bassa intensità sono stati concepiti sia per migliorare l’elasticità dei tessuti muscolari che per rafforzarne il tono. Come nello Yoga o nel Pilates, le sollecitazioni muscolari sono progressive e naturali e permettono quindi di lavorare sulla distensione e l’allungamento delle varie parti del corpo.

INSEGNANTE:
MARTINA BEVILACQUA

Laureata in Scienze motorie e sportive nel marzo 2010 preso l’università di Torino (Suism) e Diplomata in Massoterapia a Bergamo, sta completando gli studi come Osteopata.

Ha esperienza decennale nelle palestre come istruttrice di pilates, ginnastica dolce, tonificazione, walking funzionale, nelle piscine come istruttrice  di nuoto Acquagym e ha grande esperienza con bambini e disabili.

Specializzata nell’allenamento individuale e in trattamenti rieducativi massoterapici e osteopatici, lavora attualmente sia presso il Centro Danza come istruttore di Pilates sia come libero professionista in qualità di personal trainer.

Power Stretching o Pilates

Pilates è un sistema di allenamento sviluppato all’inizio del XX secolo da Joseph Pilates che permette di acquisire consapevolezza del respiro e dell’allineamento della colonna vertebrale rinforzando i muscoli del piano profondo del tronco importanti per alleviare e prevenire il mal di schiena.

Il suo punto cardine è il rinforzo del Power House cioè di tutti i muscoli connessi al tronco

(addominali glutei adduttori e zona lombare).

Gli esercizi si eseguono sul tappetino (pilates mat work) e devono seguire sei principi basilari:

  • respirazione controllata
  • controllo del baricentro o Power House
  • precisione e lentezza nell’esecuzione delle sequenze
  • concentrazione
  • controllo su ogni parte del corpo
  • fluidità

UNICO LIMITE…SI TRATTA DI UN LAVORO ANAEROBICO E PERTANTO NON ALLENNA E NON SVILUPPA L’APPARATO CARDIO POLMONARE E CARDIO CIRCOLATORIO.

E’ possibile richiedere corsi personalizzati

INSEGNANTE:
MARTINA BEVILACQUA

Laureata in Scienze motorie e sportive nel marzo 2010 preso l’università di Torino (Suism) e Diplomata in Massoterapia a Bergamo, sta completando gli studi come Osteopata.

Ha esperienza decennale nelle palestre come istruttrice di pilates, ginnastica dolce, tonificazione, walking funzionale, nelle piscine come istruttrice  di nuoto Acquagym e ha grande esperienza con bambini e disabili.

Specializzata nell’allenamento individuale e in trattamenti rieducativi massoterapici e osteopatici, lavora attualmente sia presso il Centro Danza come istruttore di Pilates sia come libero professionista in qualità di personal trainer.

Taijiquan stile Yang

Il taijiquan è un’arte marziale interna cinese che si è sviluppata in sintonia con i principi del taoismo e della medicina tradizionale cinese. 

Porta molteplici benefici relativi alla coordinazione e all’equilibrio psico-fisico, al benessere, all’energia vitale e alla longevità. Può essere praticato a tutte le età per preservare lo stato di salute e per evolvere la propria coscienza attraverso l’ascolto e il movimento, i suoi effetti sul sistema nervoso e sulla circolazione sono ottenuti attraverso movimenti lenti e naturali che permettono di prendere graduale consapevolezza del proprio corpo.

INSEGNANTE:
Valentina Accattino

Valentina Accattino, studia e pratica questa disciplina dal 2009. Si è formata presso la scuola Elicoides di Milano. È istruttore qualificato dal 2016, iscritta agli albi ASC, LIBERTAS e ACSI.